Aave (LEND) fissa nuovi massimi contro Bitcoin dopo l’ingresso di importanti partner di investimento

LEND – il segno nativo del popolare protocollo di prestito DeFi Aave basato sull’Ethereum – sta vedendo oggi una parabolica ripresa alla notizia dell’imminente lancio di molteplici nuove iniziative, nonché l’ingresso di diversi investitori di rilievo.

In base a un annuncio di oggi, Aave ha spiegato che Three Arrows Capital and Framework Ventures ha acquistato un totale di 3 milioni di dollari in prestiti per contribuire a finanziare l’espansione del protocollo.

Questi gettoni valgono ora 7 milioni di dollari grazie all’intensa corsa dei tori del LEND, e le notizie di oggi hanno contribuito a spingere il gettone a nuovi massimi di tutti i tempi contro la sua coppia di trading Bitcoin.

I prezzi dei LEND sono aumentati del 1600% nel 2020

Come la maggior parte degli altri protocolli DeFi, il LEND ha visto un notevole incremento nel corso del 2020.

Iniziando l’anno a circa 0,015 dollari, la criptovaluta ha visto da allora uno slancio parabolico che ha fatto salire il suo prezzo fino all’attuale prezzo di 0,26 dollari – segnando una salita di oltre il 1600 per cento.

Questo fa del prestito uno dei beni digitali con le migliori prestazioni dell’anno, e la stragrande maggioranza di questi guadagni sono stati ottenuti nel corso degli ultimi due mesi, dato che la sua tendenza al rialzo è diventata parabolica all’inizio di giugno.

Anche se il token LEND di Aave rimane al ribasso rispetto ai suoi massimi di inizio 2017 in USD di 0,40 dollari, è stata in grado di fissare nuovi massimi di tutti i tempi rispetto alla sua coppia di trading Bitcoin.

Aave è presente a bordo di più investitori strategici per finanziare nuove iniziative

Secondo un recente post sul blog del 15 luglio, Aave ha notato che Framework Ventures e Three Arrows Capital hanno entrambi partecipato a una raccolta fondi di 3 milioni di dollari, acquistando gettoni di prestito a un costo di 0,10 dollari.

Spiegano che le due aziende lavoreranno con loro mano nella mano per aiutare su più fronti, compresa l’introduzione di un nuovo modello economico di gettoni che includerà il picchettamento, i premi di liquidità e un nuovo contratto intelligente.

I fondi saranno anche attivamente impegnati nella governance del protocollo.

Parlando degli investitori strategici, l’amministratore delegato e fondatore di Aave – Stani Kulechov – ha spiegato che le due aziende „porteranno una sostanziale competenza“ per aiutare a scalare il protocollo.

„Il nostro focus è sempre stato l’innovazione e la gestione diligente del rischio, che ha attirato l’attenzione di Framework Ventures e Three Arrows Capital. Il loro coinvolgimento porterà una sostanziale competenza per scalare il protocollo per l’uso istituzionale…“.

Gli investitori dei prestiti hanno reagito positivamente alla notizia, con un aumento del prezzo del gettone di oltre il 20% solo nelle ultime 24 ore.

Mentre il protocollo continua a svilupparsi e un ecosistema più decentralizzato si costruisce attorno ai LEND, la forza fondamentale del token inizierà probabilmente ad eguagliare quella del suo prezzo.